Abbiategrasso: minorenne preso a bastonate da coetanei, finisce all’ospedale di Magenta

90

MAGENTA/ABBIATEGRASSO – Un quindicenne di origini pakistane è finito all’ospedale di Magenta in codice giallo a causa delle lesioni riportate durante il pestaggio operato da alcuni coetanei. È accaduto ad Abbiategrasso nella notte tra sabato e domenica. Il minorenne era in compagnia di un amico nella zona della stazione ferroviaria. Il sospetto è che stesse cercando qualcosa da rubare. Forse i due hanno pestato i piedi ad un altro gruppo di minorenni, uno dei quali si è armato di bastone. Ne è nato un parapiglia. Il 15enne di origini pakistane è stato colpito e mandato in ospedale con lesioni varie. Gli aggressori sono scappati dileguandosi nel buio. Le indagini sono cominciate subito, ma i carabinieri si sono scontrati con la reticenza del ragazzino che non ha voluto fornire particolari. I militari sarebbero comunque riusciti ad identificare il gruppetto rivale, composto da minorenni già conosciuti dalle forze dell’ordine. Nei prossimi giorni potrebbero scattare provvedimenti.

GM

Articolo precedenteMesero: sfratto rinviato alla Tintex, si lavora per trovare una soluzione definitiva (VIDEO)
Articolo successivoOzzero: furto nella casa parrocchiale mentre il parroco dice messa