Abbiategrasso, meno 13 alle elezioni: Granziero e i 5 punti, Porati pro Finiguerra, Nai e la risottata

    69

    Ultime due settimane di campagna elettorale in città: partiti (e motori) si scaldano

     

    ABBIATEGRASSO – Meno di due settimane alle elezioni dell’11 giugno, e com’è prevedibile candidati e partiti scaldano i  motori in vista del rush finale.

    Diverse le iniziative previste in città nei prossimi giorni: il candidato sindaco del Partito Democratico di Abbiategrasso e di Energie per Abbiategrasso Lele Granziero invita tutta la Stampa domattina 30 maggio, nella sede elettorale in Passaggio Centrale alla presentazione de “I miei 5 punti per Abbiategrasso, “ovvero 5 impegni concreti che saranno realizzati se gli elettori premieranno la proposta del centrosinistra alle elezioni comunali dell’11 giugno”, spiega Granziero.

    E dalle fila della maggioranza del 2012 si sfila ufficialmente, per sostenere Domenico Finiguerra, l’ex consigliere Paolo Porati, giovane avvocato e figlio di uno dei leader storici della sinistra abbiatense, Roberto Porati.

    “Penso che non basti avere dei consiglieri di riferimento in Regione o dei parlamentari di riferimento anche perché negli ultimi dieci anni abbiamo visto come sono andate le cose e quanto poco è stato rappresentato il nostro territorio. Noi vogliamo un sindaco che sappia andare a parlare con le istituzioni al livello superiore ma rappresentando non un partito non una lista ma la città di Abbiategrasso ed i suoi cittadini. Io, l’undici giugno, voto Domenico Finiguerra”, dice Porati in un video che Finiguerra ha postato sulla sua pagina Facebook.

    Cesare Nai, dal canto suo, lancia una grande risottata popolare che si terrà giovedì 1 giugno, dalle ore 19, in corso san Pietro. L’evento è organizzato dalle 5 liste a suo sostegno.

    Articolo precedenteDal liceo Bramante alla campagna elettorale: 30 anni dopo, Luca Del Gobbo e Luca Zeta…
    Articolo successivoMagenta, elezioni: alle 18.30 Invernizzi in diretta Facebook, domani sera il welfare con Majorino