Abbiategrasso, l’estate in Castello prosegue con Voci in Libertà (e molto altro): il programma completo

    88

    Per tutto il mese di luglio, nel cortile del castello, spettacoli, proiezioni e concerti che renderanno più ricchi i fine settimana della città
    ABBIATEGRASSO – Dopo aver dato il benvenuto all’estate con i concerti della Festa Europea della Musica, Abbiategrasso si prepara ad un altro mese ricco di eventi ed iniziative.
    Moltissime le proposte in programma, dalla musica classica fino al cabaret.
    Cuore pulsante della rassegna sarà di nuovo il Castello, nei cui spazi si alterneranno celebri comici, importanti pellicole cinematografiche e raffinati interpreti musicali.

    Si comincerà dal cortile, dove stasera e domani – mercoledì 26 e giovedì 27 giugno- si svolgeranno le prime due serate di “Voci in Libertà”, concorso canoro per amatori, organizzato dal settimanale Ordine e Libertà.

    Seguiranno, un concerto di musica rinascimentale con viola organistica di invenzione leonardesca curato dal maestro polacco Slamowir Zubrzycki (sabato 29, nei sotterranei del Castello)e la finale di “Voci in Libertà”(domenica 30, nuovamente nel cortile della rocca).

    I giorni 1, 5, 10 e 12 luglio inoltre, la corte del castello e il convento dell’Annunciata ospiteranno i concerti di “Vivi l’Opera” e “Tutto Beethoven”, due rassegne rispettivamente dedicate alla lirica (5 e 12 luglio, in Castello) ed al genio del grande compositore tedesco Ludwig Van Beethoven (1 e 10 luglio in  Annunciata);quest’ultima arricchita da due occasioni speciali,  l’1 luglio sarà possibile assistere gratuitamente alle prove generali del concerto “Tutto Beethoven”, mentre il 10 luglio, prima dell’esibizione, l’orchestra incontrerà la cittadinanza per un aperitivo e dialogo pubblico.

     

    Il nutrito palinsesto musicale, appena presentato, non esaurisce tuttavia le proposte del calendario estivo abbiatense, anzi il programma di “Restate in Città” riserva ancora molto sorprese. Basti menzionare, il Cineforum domenicale, organizzato dalla Consulta Giovani (7, 14 e 21 luglio), e soprattutto, la rassegna “Stasera Cabaret”, vero fiore all’occhiello del programma, con tre serate all’insegna della comicità e della risata, curate dal comico (e abbiatense d’adozione)Sergio Sgrilli, in continua e proficua collaborazione con Lorenzo Cordara.

    Gli spettacoli saranno gratuiti ed offriranno alla cittadinanza la possibilità di assistere dal vivo alle performance di artisti provenienti dai principali teatri e format televisivi nazionali (Zelig, Colorado, Comedy Central). Sul palco allestito, nel cortile del castello, si alterneranno infatti Giancarlo Barbara, da Colorado, con una performance dedicata ai “i Trailer Cinematografici” (venerdì 28 giugno)Nando Timoteo, da Zelig e Colorado che presenterà “Viaggiando con Nando” (sabato 6 luglio) ed infine, sempre da Zelig e Colorado, Francesco Rizzuto con il suo “Il vigile Napoletano” (13 luglio). Attraverso loro il pubblico verrà condotto in un viaggio alla scoperta della comicità e di tutte le sue possibili declinazioni: si passerà così dal monologo alla satira e dalla battuta all’interpretazione di personaggi. Ad accompagnare gli spettatori in questo percorso sarà Ricky Bocor, attore, cabarettista e presentatore, che coordinerà le tre serate, aprendosi in un dialogo continuo con il pubblico e con la città.

    “Restate in città” continuerà anche la settimana successiva con la Silent Disco di sabato 20 luglio e con l’affascinate serata “Irlanda in Castello” di venerdì 19 luglio, evento dedicato alla musica tradizionale irlandese e all’atmosfera magica di quest’isola, con mostra fotografica e concerti de “Il Bandarone” e degli “Inis Tail”.

    Articolo precedenteMagenta, sabato FDI in piazza per l’elezione diretta del Presidente della Repubblica
    Articolo successivoCsm, Mattarella, Tatarella.. Riflessioni- amare- di una Nazione dove le manette non sono uguali per tutti