Abbiategrasso, imbrattata la bacheca della Lega

    63

    RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

     

    ABBIATEGRASSO – La Lega di Abbiategrasso non è la prima volta che ha a che fare con situazioni simili a quella che gli è capitata lunedì mattina. La sezione cittadina è stata informata che la bacheca, nei pressi della stazione ferroviaria, è stata nuovamente imbrattata, probabilmente durante la notte.
    “Non è la prima volta che ciò accade, e non saranno certo questi gesti a fermarci – così commentano dalla sezione cittadina- e a fermare la nostra azione politica ad Abbiategrasso, ovvero dare alla città quello che merita.
    “Se questi gesti hanno un fine politico sono sicuramente sbagliati perché attaccare un nemico in questo modo non è per nulla costruttivo, anzi, controproducente, ma del resto- continuano i leghisti – chi non ha argomentazioni validi non può fare in modo alternativo.
    Se il gesto è invece “vandalico”, con il solo fine di rovinare qualcosa, stiamo parlando di comportamenti profondamente contro la società perché, oltre a rovinare un bene privato, si va anche a deturpare il decoro urbano.
    Speriamo che questi gesti cessino, nella speranza di non dover continuamente pulire ciò che per una buona educazione dovrebbe esserlo sempre.
    Ma si sa – concludono i leghisti – la mamma degli stolti è sempre incinta”-
    Articolo precedente‘+++Fontana: ‘Sanità lombarda prossima al collasso’+++
    Articolo successivoMagenta, teppistelli ancora scatenati: imbrattata Villa Naj Oleari. Serve una cura d’urto