Abbiategrasso e Abbiatense, fondi per gli inquilini morosi ‘incolpevoli’

201

 

 

ABBIATEGRASSO – Il Comune di Abbiategrasso – sia in qualità di comune singolo che di capofila di Ambito – intende individuare gli inquilini morosi che siano in possesso dei requisiti e della condizione di incolpevolezza per la successiva erogazione del contributo messo a disposizione da Regione Lombardia. 

Sono destinatari del contributo gli inquilini residenti nel Comune di Abbiategrasso o nei Comuni appartenenti all’Ambito dell’abbiatense (Albairate, Besate, Bubbiano, Calvignasco, Cassinetta di Lugagnano, Cisliano, Gaggiano, Gudo Visconti, Morimondo, Motta Visconti, Ozzero, Rosate, Vermezzo con Zelo) che si trovino nella condizione di morosità incolpevole.

La presentazione delle istanze da parte dei residenti nel comune di Abbiategrasso dovrà avvenire presso l’Ufficio Protocollo del Comune, in piazza Marconi n°1, negli orari di apertura al pubblico (LU,GI,VE 9.15-12.45, MA 9.15 13.45, ME 16-18). L’istanza potrà essere consegnata, previo appuntamento per la compilazione della domanda con l’Assistente Sociale Serena De Paoli, dello Sportello Emergenza Abitativa, presso ASSP via Ticino n.72 tel. 02/94087533, dal lunedì al venerdì nei seguenti orari: 9-12 ; 14-16, al fine di avere le informazioni necessarie alla corretta presentazione della stessa e della documentazione correlata.

Articolo precedenteA Mesero grazie a Valentina Bollini è nata ‘Timo & Tonka’, la prima impresa alimentare domestica del Magentino
Articolo successivoConsorzio Navigli: un agosto all’insegna di musica e allegria con le feste patronali