Abbiategrasso, continua diaspora: Zyme balla (e corre) da sola. Matarazzo verso la rinuncia?

    105

    L’associazione di Claudio Pirola rompe gli indugi. Matarazzo verso la rinuncia?

     

    ABBIATEGRASSO- Altro giro, altro regalo. Come previsto, ecco il sesto candidato sindaco che correrà alle elezioni comunali dell’11 giugno ad Abbiategrasso.

    ZYME, Associazione politico-culturale, comunica poco fa “di aver deciso di presentarsi alle prossime elezioni amministrative per il Comune di Abbiategrasso presentando una propria lista ed un proprio candidato Sindaco. Le motivazioni che hanno caratterizzato questa scelta verranno illustrate dai Candidati nel corso di una conferenza stampa aperta al pubblico che si terrà lunedì 10 aprile 2017 alle ore 18.30 presso l’antico Circolo dei Contadini in vicolo Cortazza, 6 (angolo corso XX settembre)”.

    La corsa di Zyme (correrà Pirola, dopo il tentativo alle primarie del 2012?) potrebbe voler dire, come da voce che corre nei corridoi della politica abbiatense, che Adriano Matarazzo non sarebbe più intenzionato a tentare la corsa in contrapposizione al Pd e a Lele Granziero.

    Lo scenario, insomma, è in continua evoluzione.

     

    Articolo precedenteI ‘Tre gabboni’ non ci sono più e nemmeno il cippo con la croce, ma la memoria storica, unica risorsa per valorizzare il territorio, resiste…
    Articolo successivoArea ex Saffa: progetto d’infrastruttura di coesione sociale