Abbiategrasso, concorsi e grandi soddisfazioni per allievi e docenti di MaffeisLab

    153

     

    ABBIATEGRASSO – È stata una settimana di grandi soddisfazioni per gli allievi di MaffeisLab che dopo un anno passato tra lezioni online e concerti virtuali sono tornati ad esibirsi in presenza. Il primo è stato Matteo Midali, talentuoso clarinettista di 15 anni, che si è esibito in occasione del “XXV Concorso Strumentistico Nazionale Città di Giussano” vincendo il primo premio (95/100) nella sua categoria (strumenti a fiato fino a 18 anni).

    È stata invece un viaggio più lungo quello che ha portato quattro giovani chitarristi alla fase finale del concorso “Chitarre & Friends” di Pietrasanta in Versilia. Francesca Brilla, Luca Donà, Matteo Spedicato e Dario Rallo hanno infatti dovuto prima passare una fase eliminatoria svoltasi online nel mese di marzo e sono stati tutti selezionati per la finale che si è svolta sabato 22 maggio presso il teatro di Serravezza (LU). Dopo l’esibizione finale alla presenza della giuria i risultati sono stati i seguenti: terzo premio per Matteo Spedicato (87/100) e Francesca Brilla (88/100); secondo premio per Dario Rallo 93/100 e Luca Donà (94/100).

    Ottenere questi risultati dopo un anno senza potersi esibire dal vivo e soprattutto avendo fatto quasi sempre lezione online è motivo di soddisfazione per questi giovani musicisti che vedono ripagati gli sforzi fatti e anche per i docenti, Gigi Midali e Michele Fagnani, che con passione e professionalità accompagnano i ragazzi in questo percorso musicale.

    Articolo precedente‘++Covid sempre più giù anche nelle scuole: Ats Milano, 212 casi in una settimana
    Articolo successivoAbbiategrasso: lite tra egiziani, 42enne ferito con un coltello