Abbiategrasso: ciclista aggredito da tre giovani armati di tubolare in ferro. Arrestati

73

ABBIATEGRASSO Sono stati arrestati con l’accusa di tentato omicidio in concorso, danneggiamento, minacce e porto abusivo di strumenti atti ad offendere, tre ragazzi tutti di nazionalità italiana che ieri, mercoledì, hanno aggredito un ciclista per futili motivi. È accaduto ad Abbiategrasso in via Dante all’angolo con via Ada Negri dove un uomo di 52 anni stava circolando in bicicletta. Improvvisamente, dal finestrino di una Toyota Yaris, si è visto arrivare addosso dell’acqua lanciata da uno di quei tre giovani che si sono subito allontanati. Poco più avanti l’auto dei tre giovani e il ciclista si sono incrociati ad un semaforo rosso.

Il ciclista li ha rimproverati chiedendo spiegazioni del loro gesto e i tre hanno avuto una reazione violenta. Uno di loro ha afferrato una chiave con un tubolare in ferro e ha percosso il malcapitato procurandogli una ferita lacero contusa al volto e uno pneumotorace. Quindi sono scappati. Gli operai che stavano svolgendo dei lavori stradali e, proprio in quel momento, hanno assistito alla scena, hanno allertato subito soccorsi e carabinieri.

I primi hanno trasferito il ciclista in codice giallo all’ospedale di Magenta dove è tuttora ricoverato in osservazione. I secondi hanno rintracciato in brevissimo tempo gli aggressori arrestandoli.

SAMSUNG
Articolo precedenteProg and Mushrooms: venerdì 17, alla Caremma di Besate, torna la ‘Revelation’
Articolo successivoSan Giorgio su Legnano, sabato 18 torna il Mercato Contadino di Slow Food