Abbiategrasso, Casa di Riposo: Granziero lancia SOS, ‘perchè bilancio in rosso?’

    85

     

    ABBIATEGRASSO – Si apre un nuovo fronte di scontro politico alle soglie di un agosto alquanto caldo, ad Abbiategrasso.

    L’oggetto del contendere è la casa di riposo di strada per Cassinetta, di proprietà comunale e gestita da una Fondazione di nomina dell’Amministrazione.

    Perchè dal bilancio del 2017, sotto la guida della precedente amministrazione, aveva chiuso con un utile di 40.000 euro, mentre il bilancio 2018 registra una perdita pari a 80.000? A cosa dobbiamo attribuire questo gap di 120.000 euro’, si chiede il consigliere comunale del Pd, Lele Granziero. Che poi rincara la dose, accennando ad altri problemi.
    ‘Perchè personale medico ed infermieristico, che lavorava da anni e che rappresentava un reale punto di riferimento per gli ospiti, ha deciso di abbandonare la struttura preferendo altre strutture residenziali presenti sul territorio abbiatense? La drastica contrazione della lista di attesa è da attribuirsi a una mancanza di servizi o a una mancanza di fiducia nella nuova gestione?’.
    La casa di riposo è sempre stata un riferimento prezioso per la comunità abbiatense, ovvio che del suo andamento importi- e parecchio- sia alla politica che alla società nel suo complesso.
    Articolo precedenteOra è ufficiale, Fastweb è il quinto operatore italiano di telefonia mobile
    Articolo successivoLe imprese della Lombardia ‘sentono’ un peggioramento del clima economico. Tutti i dati