Abbiategrasso, 829.000 euro di multe nel 2018. La metà sarà ‘reinvestita’ per strade e sicurezza

    80

     

    ABBIATEGRASSO – A quanto ammontano gli introiti da multe e sanzioni stradali incassati nel 2018 dal Comune? Domanda a cui l’Amministrazione ha risposto con un recente documento riassuntivo, che attesta un incasso- l’anno scorso- di 829.053 euro per le
    sanzioni amministrative per violazioni del Codice della Strada.

     

    La legge dispone che, una volta accertate le somme spettanti,  una quota pari al 50% dei proventi spettanti ai Comuni è destinata in misura non inferiore a un quarto della quota,a interventi di sostituzione, di ammodernamento, di potenziamento, di messa a norma e di manutenzione della segnaletica delle strade di proprietà dell’ente;  al potenziamento delle attività di controllo e di accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale, anche attraverso l’acquisto di automezzi, mezzi e attrezzature, infine ad altre finalità connesse al miglioramento della sicurezza stradale, relative alla manutenzione delle strade di proprietà dell’ente.

    La giunta di Cesare Nai ha perciò deciso di destinare  il 50% delle sanzioni emesse, pari  a un totale di 414.526 euro,  alle finalità previste dalle legge e testè riportate.

    Articolo precedenteSinistra per Corbetta, ‘verificare la qualità dell’aria lungo la ex statale 11’
    Articolo successivoAbbiategrasso, 32.565 abitanti e 800mila euro di multe. Corbetta, 18.366.. e 2 milioni. ‘Automobilista, paga e tas’