A Nerviano verso la ‘Festa del Lazzaretto’

    281

    NERVIANO – Una settimana per salutare l’estate e ributtarsi tra le braccia dell’autunno. Non sventolando la bandiera della malinconia, però, bensì quella dell’allegria. Dal 23 al 30 settembre Nerviano spalanca le porte alla “Festa del Lazzaretto” organizzata dall’associazione Collage con la collaborazione di amministrazione comunale e parrocchia di san Fermo.  Un programma a tutta musica alla chiesa del Lazzaretto.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    (*qui sopra una foto storica del Lazzaretto di Nerviano)

    Non vi sarà infatti sera in cui non sarà proposto un concerto. Domenica 23 alle 16 sarà la volta del coro Scarlatti e alle 21 di una serata danzante con musica dal vivo , lunedì 24 alle 21 di un duo piano e voce gospel rispettivamente di Andrea Parazzoli e Max Di Lullo.   Martedì 25 sarà la volta di un trio d’archi con il coro Estro Armonico con inizio alle 21, mercoledì 26 di un duo di musica antica.  Giovedì 27 salirà in passerella il blues, venerdì 28 si terrà un concerto d’arpa. Sabato 29 un’orchestra a plettro con i Mandolinisti bustesi. Domenica 30 il gran finale con gli sbandieratori, la banda di Nerviano,   il corpo musicale con le majorettes, i mercatini e momenti di animazione per i piccoli. Una festa che per la comunità nervianese è ormai un luccicante e tradizionale biglietto da visita.

    Cristiano Comelli

     

    Articolo precedenteVaccini, Gallera: “Bene il passo indietro da parte del governo”
    Articolo successivoLa patronale di San Giorgio entra nel vivo