A Mara Invernizzi la Stella di Bronzo del CONI

    143

     

    VITTUONE – Un altro traguardo di prestigio per Mara Invernizzi, classe 1978, dall’anno scorso vice presidente della Federazione Italiana Pallacanestro.

    Giovedì la ex giocatrice professionista, figlia di Giuseppe Invernizzi e nipote dell’ex sindaco di Magenta Marco Invernizzi, ha ricevuto la Stella di Bronzo del CONI.

     

     

     

     

     

     

     

     

    L’Onorificenza della “Stella al Merito Sportivo” ha tre distinti gradi: oro, argento e bronzo.

    Può essere concessa alla bandiera di enti sportivi che con continuata e meritoria azione nel campo della promozione e della attività agonistica abbiano contribuito a diffondere e onorare lo sport nel Paese; a personalità sportive che con opere di segnalato impegno ed in positività d’intenti abbiano lungamente servito lo sport, a personalità sportive straniere particolarmente meritevoli per aver operato in favore dello Sport Italiano.

    In meno di due anni, insomma, Mara Invernizzi sta consolidando la sua fama ed il suo ruolo ai vertici dello sport italiano. Complimenti a Mara da tutto lo staff di Ticino Notizie.

    Articolo precedenteArluno, Forza Italia come l’Araba Fenice: rinasce
    Articolo successivoVittuone, autunno di lavori pubblici: parchi e area Destriero