A congresso Italia Viva nel Magentino e Abbiatense

Parte la fase congressuale dei Renziani. I nomi dei papabili Andrea Sfondrini e Loredana Pianta. Un partito che chiama a raccolta la base: un segnale di democrazia importante.

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – “Italia Viva, un partito che è nato e si è articolato sul territorio nel periodo del covid, quest’anno ha dedicato l’autunno a una fase congressuale che ha coinvolto tutti i livelli: nazionale, regionale, provinciale e ora comunale.

L’obiettivo è quello di far partecipare gli iscritti e eleggere in modo democratico gli organi previsti dallo statuto.
Il 15 ottobre Matteo Renzi è stato eletto Presidente Nazionale e contemporaneamente sono stati eletti il Presidente regionale della Lombardia Roberto Cociancich e quello della Città Metropolitana di Milano, Filippo Campiotti.

Come da regolamento sono state nominate le Cabine di regia composte da 12 persone, 6 uomini e 6 donne, e in queste spiccano i nomi di Andrea Sfondrini per la regionale e di Loredana Pianta per la Città Metropolitana, due persone dei territori Abbiatense e Magentino.

“Partecipiamo con entusiasmo e impegno a questi organi di indirizzo per l’azione di Italia Viva sul territorio”, hanno dichiarato.

Il 14 e il 15 dicembre si terranno i congressi locali; i due territori sono raggruppati in 4 microzone: Abbiategrasso Città, Abbiatense comprendente Albairate, Besate, Bubbiano, Calvignasco, Cassinetta di Lugagnano, Gaggiano, Gudo Visconti, Ozzero, Morimondo, Motta Visconti, Noviglio, Rosate, Vermezzo con Zelo; Magentino comprendente Boffalora sopra Ticino, Corbetta, Magenta, Marcallo con Casone, Mesero, Ossona, Robecco sul Naviglio, Santo Stefano Ticino; Bareggio comprendete Arluno, Bareggio, Casorezzo, Cisliano, Sedriano, Vittuone.

Matteo Renzi ci stimola a “Volare Alto” e con questo spirito tutti gli iscritti del nostro territorio vogliono impegnarsi per migliorare la vita dei nostri comuni”.

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner