+++ A Cisliano la presentazione di “Dove il Mondo Finisce”. Il viaggio in Vespa fino in Patagonia di Lorenzo Franchini +++

494

“Dove il Mondo Finisce” è il titolo del volume pubblicato da Alpine Studio Editore che sarà presentato sabato 19 novembre – ore 18:00 – presso i locali della Libera Masseria di Cisliano (MI).

 

CISLIANO – Il libro – che si è aggiudicato il Premio Speciale della Critica alla VI Edizione del Concorso di Lettura “Storie in Viaggio” – riporta la singolare esperienza vissuta dal suo autore, Lorenzo Franchini, che insieme ad alcuni amici ha compiuto la traversata dell’Argentina, da Buenos Aires alla Terra del Fuoco.

Un viaggio avventuroso che si è sviluppato prima attraverso la Pampa e poi, una volta imboccata la famigerata Ruta 40, attraverso la Patagonia fino a raggiungere l’estremo sud del continente sudamericano. Un viaggio affascinante reso ancor più straordinario per via del singolare mezzo di trasporto utilizzato, la Vespa.

Ad organizzare l’incontro è infatti il direttivo del Vespa Club Cornaredo, con il patrocinio del Comune di Cisliano che ha messo a disposizione i locali della Libera Masseria, luogo simbolo confiscato alla malavita e rinato come presidio di legalità per lo svolgimento attività sociali, di promozione culturale e di ristorazione.

 

A dialogare con l’autore ci sarà il giornalista Claudio Vismara, nota firma del magazine Mototurismo. Una chiacchierata informale per parlare non solo di quanto narrato nelle pagine di Franchini ma anche del senso del viaggiare, e di come questo possa arrivare a creare un forte legame tra persone accomunate da una passione condivisa. Nel corso dell’incontro sarà proiettato un corto, il breve docufilm realizzato con le sequenze riprese durante il viaggio.

Al termine dell’incontro seguirà una cena il cui ricavato sarà devoluto al sostegno delle attività a favore della legalità svolte dalla Libera Masseria. La partecipazione all’incontro è libera, per prendere parte alla cena è invece necessario contattare gli organizzatori entro il giorno 16/11 chiamando il numero 338.6219.694.

 

Articolo precedenteSalute & prevenzione: più di 50 donne alle visite senologiche organizzate dall’Amministrazione comunale di Vittuone
Articolo successivoDa domenica 27 novembre si accende l’Avvento in Villa Arconati … verso la Festa di Natale