+5 avvisi di garanzia per la tragedia della 15enne morta a Galliate

125

 

GALLIATE  Cinque avvisi di garanzia sono stati emessi dalla Procura della Repubblica di Novara in relazione all’incidente avvenuto il 12 marzo scorso al luna park di Galliate, in provincia di Novara, nel quale perse la vita la quindicenne Ludovica Visciglia.

 

Destinatari dell’avviso – che e’ un atto dovuto in questa fase delle indagini – sono il sindaco di Galliate, Claudiano Di Caprio, il comandante della Polizia locale, Angelo Falcone, il tecnico che ha firmato l’autorizzazione per l’installazione della giostra sulla quale e’ avvenuto l’incidente, il proprietario della stessa e il figlio diciassettenne, che secondo la ricostruzione dei fatti era ai comandi nel momento dell’incidente.

Ludovica era a bordo della giostra, il “Tagada’”, insieme a un gruppo di amici con i quali stava festeggiando il suo compleanno al luna park allestito per la festa di San Giuseppe nella piazza principale del popoloso comune alle porte di Novara. A causare la morte un violento trauma cranico .

 

 

Articolo precedenteEmissioni delle auto, in Lombardia laboratori Ue per i test
Articolo successivo+Dopo mesi di siccità ecco la grandine tra Milano, Novara e Piemonte