Curzio Trezzani e le vittorie di Magenta e Bià: chi è sempre sul territorio vince. Tributo all’ottimo lavoro del coordinatore Alessio Zanzottera

120

EST TICINO – Ai ballottaggi il centrodestra e la Lega di Matteo Salvini nel milanese si riconferma vincente a Magenta e Abbiategrasso, oltre che a Sesto San Giovanni. Esulta il consigliere regionale della Lombardia Curzio Trezzani (Lega), che ha così dichiarato:

 

“Le vittorie nelle città di Magenta, Abbiategrasso e Sesto dimostrano che il centrodestra quando è compatto, riesce ad aprirsi a componenti civiche, e non si perde in inutili litigi, vince. In più – ha sottolineato Trezzani – la differenza la fanno le persone. Chi è sempre presente sul territorio, conosce la propria città, coi suoi problemi, la sua storia e le sue peculiarità sicuramente ha una marcia in più e viene ricompensato dai cittadini. Ne è esempio lampante Luca Del Gobbo, che torna nella sua Magenta e viene riconfermato per la terza volta primo cittadino. Anche Cesare Nai che rivince ad Abbiategrasso indica che la cittadinanza ha apprezzato il lavoro serio e concreto fatto dall’amministrazione in questi cinque anni. La Lega non può che essere soddisfatta di questo risultato, per questo ringrazio in modo particolare il referente provinciale Alessio Zanzottera che ha svolto un ottimo lavoro di dialogo, mediazione e scelta delle persone. Ora bisogna subito rimboccarsi le maniche. Ancora una volta congratulazioni a Luca Del Gobbo per Magenta, a Cesare Nai per Abbiategrasso, a Roberto Di Stefano per Sesto San Giovanni e a tutti gli eletti e non che col proprio impegno, mettendoci la faccia, hanno fatto sì che si raggiungesse questo risultato per la Lega e il centrodestra“.

Articolo precedenteTurbigo: uomo cade nel Canale Industriale, ricerche in corso anche con l’elicottero dei Vigili del Fuoco
Articolo successivo+++ Toscano Racing Team. Prima vittoria da coach per Milanesi con il 1° posto assoluto di Protti +++