+Operatore Atm aggredito: oggi a Milano sciopero dalle 11 alle 13

123

 

MILANO  A seguito dell’aggressione accaduta il 24 giugno ai danni di un operatore di stazione della metropolitana, le organizzazioni sindacali FILT CGIL, FIT CISL, UILT UIL, UGL, FAISA CISAL, ORSA hanno indetto per oggi uno sciopero di due ore che interesserà i lavoratori del Gruppo ATM S.p.A. Lo rende noto Atm Milano. L’agitazione del personale viaggiante e di esercizio delle linee di superficie e metropolitane sarà possibile dalle 11 alle ore 13.

 

È accaduto intorno alla mezzanotte di ieri sera, tra venerdì 24 e sabato 25 giugno, alla stazione della metro gialla M3 di San Donato. Prima un pugno mentre era girato di spalle a chiudere una scala mobile, senza nessun motivo. E poi a raffica spintoni, calci, pugni, insulti: un’aggressione senza motivo in stile “Arancia Meccanica”, quella di un branco di cinque giovani nei confronti di un dipendente Atm in turno notturno. L’uomo è stato portato al pronto soccorso con dieci giorni di prognosi per un sospetto trauma cranico, oltre che per una lesione alla caviglia e per una serie di ematomi. I responsabili del pestaggio sono stati identificati dalle telecamere della centrale operativa di Atm, e sono stati denunciati.

 

Articolo precedente+Rubata in Lomellina la moto da cross del fratello di Belen Rodriguez
Articolo successivoMagenta/elezioni-1, dopo 5 anni di Calat(exit) la vittoria di Del Gobbo è una sorta di MIRACOLO