A Furato 140mila euro per il restyling della palestra

183

 

FURATO (Inveruno) Se il grande cantiere per le nuove scuole di Inveruno è ovviamente l’argomento di maggior attenzione per la comunità, gli interventi alle strutture comunale e alle scuole cittadine non si fermano, considerata la grande attenzione del Sindaco Sara Bettinelli e della sua Amministrazione.

In questi giorni, infatti, il primo lotto (€140.000, primo dei quattro previsti) di investimenti destinati alla scuola elementare don Milani di Furato è giunto a conclusione. L’intervento ha riguardato la sostituzione di tutti i serramenti esterni, la realizzazione del riscaldamento a pavimento e il rifacimento del pavimento stesso della palestra.

“Restituiamo ai nostri giovani concittadini ed alle associazioni una palestra, che con la realizzazione anche del secondo lotto a breve (rifacimento del tetto e luci) sarà profondamente rinnovata – spiega Sara Bettinelli con grande soddisfazione – Questo primo cantiere ha purtroppo incontrato intoppi dovuti a Covid e l’annoso problema del reperimento dei materiali. Siamo molto contenti di aver raggiunto questo primo obiettivo, e ringraziamo tutti coloro che hanno pazientemente sopportato gli inevitabili disagi che un intervento di questo tipo ha comportato (la cui realizzazione è stata vincolata da tempi di avvio dell’opera vincolati dalla linea di finanziamento)”

Articolo precedenteDa Regione Lombardia 600mila euro agli oratori
Articolo successivoRegione Lombardia approva piano rifiuti, DISCARICA ZERO