+++ Bareggio, rimossi oltre 10 mila metri quadrati di amianto +++

111

BAREGGIO – Il recupero delle aree dismesse inizia dalla rimozione dell’amianto. Mentre si sono già conclusi gli interventi in via Vigevano e all’ex Sapla, gli operai sono stanno ultimando i lavori all’ex Alma: in tutto, sono oltre 10mila i metri quadrati di amianto già rimossi o in fase di rimozione.

 

 

“Grazie alla collaborazione dei privati proprietari delle aree, che ringrazio, siamo riusciti ad attuare un intervento massiccio e coordinato per eliminare più di 10mila metri quadrati di amianto – afferma il sindaco Linda Colombo -.

Siamo soddisfatti perché si tratta di un primo, importante, passo per il recupero delle aree dismesse nel centro del paese: vere e proprie ‘bombe ecologiche’ che da anni giacevano abbandonate accanto alle abitazioni di tanti bareggesi, mettendo a rischio anche la loro salute. Ora il passo successivo spetta all’Amministrazione comunale che, grazie ai fondi del PNRR, procederà alla rimozione dell’amianto anche all’interno dell’ex Cartiera: con i tempi tecnici necessari, non mancheremo di intervenire”.

 

Articolo precedenteNome di battaglia Lia, Bartleby di Melville, (nessun) miracolo a Milano… che primavera al Teatro della Cooperativa!
Articolo successivo+Garbagnate, 32enne gambizzato e lasciato davanti all’ospedale