Scurati: bene i 76 posti di lavoro salvati alla Cnh di Pregnana

367

“Impegno concreto di Regione Lombardia per salvaguardare l’occupazione”

PREGNANA– “Un’ottima notizia che porta a buon fine la vicenda dei 76 dipendenti del sito di Pregnana Milanese Cnh Industrial. Regione Lombardia ancora una volta determinante nel coordinare tutti gli strumenti di politica attiva per il ricollocamento dei lavoratori”.

Così Silvia Scurati Consigliere regionale della Lega e membro della IV Commissione attività produttive al Pirellone.

“In questi due anni oltre 160 addetti, su un totale di 240 coinvolti, erano già stati salvaguardati. Ora con l’accordo stipulato anche i restanti 76 lavoratori potranno beneficiare della Cigs e usufruire delle politiche regionali per accrescere le proprie competenze e restare all’interno del mercato del lavoro, anche al fine di essere ricollocati nella possibile reindustrializzazione del sito”.

“Grazie al rinnovato impegno e coordinamento di Regione Lombardia e agli strumenti messi in campo dall’Assessore alla formazione e al lavoro Melania Rizzoli, in concerto con il Ministero dello sviluppo economico e del lavoro, organizzazioni sindacali e proprietà, si sono evitati 76 licenziamenti garantendo dodici mesi di Cigs. Un sostegno concreto al tessuto produttivo e occupazionale della Lombardia, in un periodo non facile per l’intero sistema” conclude Scurati.

Articolo precedente****AGRITURISMO LA GALIZIA – CUGGIONO (MI)
Articolo successivoAbbiategrasso: il programma del 25 aprile