+Rapina da 200mila euro con sevizie ad anziana: Novara, 4 arresti. Due sono minorenni. Pori num..

316

 

NOVARA Quattro uomini, di cui due minorenni, sono stati arrestati dalla polizia per la rapina da 200mila euro avvenuta in una casa a Novara lo scorso novembre. Nel corso della rapina un’anziana è stata legata, imbavagliata e picchiata.

Dai rilievi della polizia scientifica, effettuati nell’appartamento della donna, è stata trovata un’impronta dalla quale si è risaliti al figlio di un artigiano che aveva fatto alcuni lavori nell’abitazione dell’anziana. Si tratta di un minorenne con diversi precedenti.

Gli agenti della squadra mobile di Novara sono riusciti a risalire ai quattro autori del reato. I due minorenni sono ritenuti gli autori materiali della rapina. Il figlio dell’artigiano avrebbe avuto il ruolo di `basista’, perché conosceva le abitudini e le modalità di accesso alla casa, mentre l’altro ragazzo avrebbe fatto da `palo’ all’esterno per allertare in caso di pericoli. Le indagini si sono avvalse anche delle immagini delle telecamere di sicurezza. Un 19enne novarese è stato denunciato come uno dei ricettatori dei valori rubati durante la rapina.

 

Articolo precedente++ Cresce sempre di più il turismo in Lombardia: ricerca di Polis indica +51% di arrivi nel 2021 ++
Articolo successivo+Profughi ucraini: ‘In Lombardia la migliore assistenza’