+Abbiategrasso: l’1 maggio grande concerto-flash mob per la pace in Castello

130

Comune di Abbiategrasso e le associazioni della città per la Pace

DAI UNA POSSIBILITA’ ALLA PACE
DOMENICA 1 MAGGIO 2022
ORE 16.00
C/O CASTELLO VISCONTEO

ABBIATEGRASSO – Un evento / flash mob con musica, teatro e parole con l’obiettivo di condividere con la cittadinanza un atto poetico e artistico che alimenti la bellezza e lasci spazio alla pace promosso da Comune di Abbiategrasso e dalle associazioni della città Ancora oggi il mondo è stretto nella morsa della guerra e dei conflitti che sempre più generano sofferenza tra i popoli.

Le ferite che arrivano dal passato sembrano ogni giorno riaprirsi a discapito di un “cammino di pace” duraturo: violenza e morte prendono il sopravvento sul dialogo tra i popoli, sulle speranze e soprattutto sulla vita. Partendo da queste considerazioni non possiamo però dimenticare le parole con cui Papa Francesco ci ricorda che “La pace incomincia nel cuore”. Scegliamo di dare una possibilità alla pace e uniamoci per dar vita ai nostri sogni, per renderli forti e farli germogliare in futuro. Diamo alla pace la possibilità di divenire normale quotidianità rimettendo al centro l’essere umano senza individualismi ed egocentrismi. Torniamo a valorizzare il dialogo tra nazioni, generazioni e culture; a dare priorità all’educazione, alla libertà, alla responsabilità, ai progetti condivisi. Diamo una possibilità alla pace si ispira a un brano di John Lennon del 1969 che con il tempo divenne l’inno contro la guerra e per noi oggi è il monito per un mondo che spesso vive di scontri e degradi, disattenzioni verso le fragilità e le differenze culturali. E poiché l’arte è in grado di unire popoli e individui e coinvolgerli in momenti di grande bellezza, di amplificare sentimenti e rendere la riflessione più intensa, a partire dalla musica, dal teatro e dalle parole, l’Amministrazione comunale raccoglie l’invito di alcune associazioni e si unisce a loro per organizzare il: FLASH MOB PER LA PACE DIAMO UNA POSSIBILITA’ ALLA PACE in PIAZZA CASTELLO ABBIATEGRASSO Nel corso del quale risuoneranno le meravigliose note del brano “La Vita è Bella” del M° Nicola Piovani e verranno lette e interpretate da giovani attori poesie, testi e racconti. Con questa iniziativa, attraverso l’arte, veicolo di esperienze positive, si intende promuovere la cultura del dialogo e del rispetto reciproco. Si invita la cittadinanza tutta a partecipare all’evento non solo come spettatori, ma portando con sé il proprio strumento musicale o mettendo a disposizione la propria voce. Siamo tutti protagonisti e quindi chiediamo a tutti gli interessati di intervenire.

Se sai suonare uno strumento potrai iscriverti alle prove e lavorare con il M° Michele Fagnani per rendere il flash mob più partecipato e far arrivare la musica ovunque sia in grado di risuonare. I musicisti interessati dovranno registrarsi utilizzando il modulo Google disponibile al link sottostante: https://forms.gle/cCdXMot74Yye3Mv56 Le associazioni musicali che desiderano partecipare possono inviare una mail all’indirizzo: maffeislab@gmail.com Le parti del brano sono scaricabili dal seguente link: https://drive.google.com/drive/folders/1gVNgc7JBOHvRS5QAJufpTCMYOZy2vIX1?usp=sharing Si richiede una buona conoscenza della propria parte in quanto non sarà possibile effettuare prove tranne il giorno stesso prima dell’evento Per lo svolgimento del flash mob è necessario portare strumenti musicali, parti, leggio e tutto l’occorrente per poter suonare il proprio strumento. L’organizzazione mette a disposizione un punto “corrente” per alimentare eventuali tastiere Non è previsto alcun compenso. Verrà allestito un muro bianco sul quale sarà possibile scrivere il proprio messaggio di pace che resterà sulla piazza per qualche giorno. L’evento sarà trasmesso in streaming attraverso i canali social dei partner organizzatori. L’invito a partecipare è rivolto a singoli musicisti, associazioni, bande, scuole, circoli culturali ecc..

Parteciperanno: MaffeisLab, Dedalus, VideoLive, IIS Bachelet, I.C. Via Palestro 41, I.C. Tiziano Terzani, Complesso Bandistico “La Filarmonica di Abbiategrasso”, Civica Scuola di Musica A. Pozzi di Corsico, PianoinBilico.

SI ringrazia Rotary Abbiategrasso, Lions Club Abbiategrasso e MaffeisLab per il sostegno.

 

Articolo precedente++Dal Parlamento via libera al terzo mandato per i sindaci fino a 5mila abitanti
Articolo successivo++Il colosso Primark ‘sbarca’ a Milano: 250 nuovi posti di lavoro nello store di via Torino