Progetto Magenta invita i candidati sindaci a flash mob per la pace in Ucraina

174

 

MAGENTA “Dopo aver accolto l’iniziativa della Comunità Pastorale che ha invitato tutta la città alla bellissima marcia per la pace che si è svolta domenica scorsa a
Magenta è importante che la politica unita si impegni per una mobilitazione
continua a favore della pace.

Per questa ragione invitiamo il Sindaco Chiara Calati, tutti i candidati sindaci e i sindaci degli ultimi anni ad un flash mob con i colori della bandiera dell’Ucraina, dell’Europa e della pace.”

L’iniziativa si svolgerà sabato 12 marzo alle ore 15:00 in Piazza Formenti nel 1
rispetto delle norme anti-covid.

“Come coalizione civica pensiamo che questo sia il tempo per eliminare le
differenze tra di noi nel nome della pace e della speranza. La gestione di
questa crisi umanitaria oltre che sociale sarà compito di tutti noi come lo è
stata la gestione della crisi pandemica. Mostriamo, quindi, alla città che tutti i
sindaci degli ultimi anni e tutti coloro che si candidano a guidare la città nei
prossimi anni sanno fare unità attorno ad una emergenza senza precedenti”
sono le parole con cui Silvia Minardi lancia l’iniziativa di questo flash mob da
Magenta per la pace nel mondo.

 

 

Articolo precedente8 marzo, Confartigianato Altomilanese: 38mila imprese guidate da donne in Lombardia
Articolo successivoMagenta, Luca Del Gobbo ricorda Alfredo Cattaneo: ‘Un esempio per la politica di oggi, durante il suo mandato cominciò la mia esperienza’