All’ospedale di Garbagnate un centro di eccellenza per le malattie cardio vascolari

142

 

 

GARBAGNATE  La Chirurgia Vascolare del Presidio Ospedaliero di Garbagnate Milanese si configura come centro di eccellenza nel trattamento delle malattie rare del sistema cardiocircolatorio.

La nascita del reparto di Chirurgia Vascolare risale al 1986 e l’esperienza si è consolidata nel corso degli anni. L’Ospedale è in grado di offrire una presa in  carico completa del paziente affetto da malattie rare del sistema cardiocircolatorio, garantendo l’intero iter diagnostico e, in particolare, l’effettuazione della risonanza e dell’angiorisonanza. Al termine delle indagini diagnostiche viene effettuata una valutazione anamnestica e viene impostata la terapia, che può prevedere, a seconda dei casi, una devascolarizzazione dei tessuti,  che può essere fatta sia chirurgicamente che per via endovasale, utilizzando le tecniche di embolizzazione e di scleroembolizzazione.

L’equipe sta sviluppando anche un approccio di tipo genetico alla malattia, utilizzando dei prelievi di sangue, in sede di malformazione, durante gli interventi, per ottenere quella che si chiama “biopsia liquida”, ottenendo, al momento, dei buoni riscontri su quelli che sono dei geni malformati o che determinano la malformazione all’interno del tessuto patologico. Questo approccio potrà consentire in futuro una terapia mirata di tipo genetico sulle alterazioni scoperte dai clinici.

In questo centro è attiva una collaborazione con gli specialisti che hanno una maggiore abitudine a trattare zone anatomiche non tipiche del Chirurgo Vascolare  (es. ortopedici, chirurghi plastici, terapisti del dolore), in modo da garantire un approccio multidisciplinare alla patologia.

In particolare per la patologia linfatica viene offerta la possibilità di eseguire la scintigrafia linfatica dinamica degli arti, il linfodrenaggio e della pressoterapia, presso il reparto di riabilitazione.

Per saperne di più è possibile visualizzare la video intervista fatta a Massimo Vaghi al link https://youtu.be/gzZ5P6wdEQ8

Articolo precedenteMagenta/elezioni 1, (finalmente) Del Gobbo alza tono e livello del lessico politico- di F.P.
Articolo successivo+Dopo Fontana, Covid anche per Letizia Moratti (che sta bene): auguri di pronta guarigione