Milano, Polizia interrompe festa abusiva al Parco Lambro

108

 

MILANO – La polizia ha interrotto ieri notte una festa abusiva al parco Lambro, a Milano. Alla centrale operativa della Questura di Milano era stata segnalata una festa musica tecno ad alto volume all’interno del parco Lambro con la presenza di circa 150 ragazzi.

 

La musica è stata spenta prima di mezzanotte e, al termine, del deflusso, la polizia, intervenuta con gli agenti del Commissariato Lambrate e della Digos, ha fermato l’auto con gli amplificatori, che sono stati sequestrati. A bordo vi erano un uomo e una donna, entrambi milanesi senza precedenti, la cui posizione in merito all’iniziativa non autorizzata autorizzazioni è al vaglio della polizia.

 

Articolo precedenteMagenta/elezioni, perché NON ci piace la retorica anti partiti. I civici smontano il civismo (di (Invernizzi e Calati), il paradosso- di Fabrizio Provera
Articolo successivo“Magenta-Boffalora, sì lavora per la posa di un pannello al Campo A”