UrbanaMenteCultura 2021/22

215

MAGENTA – “Urbanamente accoglierà nuovamente il Prof Carlo Sini in occasione del prossimo evento. Come già saprete, la sua conferenza era prevista in presenza presso il Teatro Lirico di Magenta ma, per questioni legate alla recrudescenza dei casi di contagio, abbiamo chiesto al Professore di presentare la sua lectio da remoto, su piattaforma Zoom”. Così in una Nota i promotori di Urbanamente.

Il futuro che dobbiamo governare impone una trasformazione individuale, una diversa modalità del vivere e dell’abitare il pianeta terra. 

 

Ogni sforzo per amministrare, curare e migliorare la nostra casa comune, se vuole essere significativo, richiede di cambiare «gli stili di vita, i modelli di produzione e di consumo, le strutture consolidate di potere che oggi reggono le società». Senza fare questo, non farete nulla.” 

Non ci può essere futuro senza una metamorfosi. Ma l’essere umano non è un insetto-larva che diviene adulto. Come un essere umano può trasformarsi? Perché trasformarsi, non possiamo restare ciò che siamo? In che cosa consiste la novità del nuovo?  Come fare per riconoscerne le forme? Fare: che cosa significa? L’uomo è ricerca, progetto, azione…

Vi invitiamo a seguire la diretta Zoom al seguente link:

Entra nella riunione in Zoom

https://us02web.zoom.us/j/83716577615?pwd=T0tkSDRoS2MxZ0Y3OFd2Z3NoYi9jUT09
ID riunione: 837 1657 7615

Passcode: 470739

Potrete seguire o rivedere la diretta anche sul canale Youtube Associazione Urbanamente

Carlo Sini ha insegnato per trent’anni Filosofia teoretica all’Università degli Studi di Milano. Accademico dei Lincei e membro di altre accademie e istituzioni culturali italiane e straniere, ha tenuto conferenze, corsi di lezioni e seminari negli Stati Uniti, in Canada, Argentina, Spagna e altri Paesi europei. Per oltre un decennio ha collaborato con le pagine culturali del «Corriere della sera» e collabora tuttora con la stampa quotidiana, con la RAI e la Radiotelevisione svizzera. È autore di una quarantina di volumi, alcuni tradotti in varie lingue. Bibliografia di riferimento per JacaBook: Inizio (2016);  Del viver bene (2015).

Articolo precedente3BMETEO.COM: “Temperature pazze, al Nord sbalzi termici di quasi 20°C in due ore, ecco perchè accade”
Articolo successivoLa Cinque Mulini numero 90 parla africano: vincono Nibret Melak e Teresiah Gateri