Bracciate (gelide) per l’Ambiente: a Cuggiono, nelle acque del Naviglio, l’impresa di Enzo Favoino

395

 

CUGGIONO – Bracciate gelide per l’ambiente. Tanti gli amici e sostenitori che hanno voluto essere presenti a questa impresa ricca di sport e amore per l’ambiente. Una nuotata con il nostro amico Enzo Favoino

Faceva molto freddo, domenica mattina, ma un bellissimo sole ha fatto da sfondo alla bella impresa lanciata dall’Ecoistituto della Valle del Ticino e da altri soggetti.

“Bracciate in acque gelide per l’ambiente”, organizzata in collaborazione col Canoa Club Milano, Canottieri San Cristoforo, Coordinamento Salviamo il Ticino, Cascina del Guado, e da IISA. L’evento ha ricevuto il patrocinio di: Comune di Cuggiono, Comune di Robecchetto, Consorzio dei Comuni dei Navigli, Est Ticino Villoresi Consorzio di Bonifica, Parco Lombardo della Valle del Ticino, Fondazione Comunitaria Ticino Olona.
Enzo non è nuovo ad imprese di questo genere:  il 57enne milanese, ricercatore ambientale e coordinatore del comitato scientifico Zero Waste Europe, domenica 31 gennaio 2021 aveva già nuotato  dalla Canottieri San Cristoforo alla Darsena di Milano, per due lunghi chilometri nell’acqua quasi a zero gradi.

Articolo precedenteMagenta, La rotta di Icaro: il nuovo brano dell’ex alunno del Liceo Musicale Tomas di Saverio
Articolo successivoCaso Fontana, Cecchetti: ‘Pd garantista a corrente alternata, caso Sala docet’