Opera, potenziato il Drive Through dei tamponi

82

 

OPERA  – A seguito del continuo diffondersi dei contagi e dell’incremento dei casi di positività al Covid, il punto tamponi “Drive Through” è tornato a funzionare a pieno regime garantendo, in cinque ore di attività, la somministrazione di 75 tamponi molecolari (il numero massimo previsto per questo sito).

Così, dopo i mesi estivi, in cui si iniziava a parlare di post-pandemia e la richiesta di esami molecolari era scesa a tal punto da ridurre l’apertura del drive a due mattine alla settimana, l’impennata di positivi ha spinto gli 11 amministratori del Distretto Visconteo del Sud Milano, a rivedere il ruolo del centro tamponi di Opera.

“Negli ultimi tempi, la richiesta di tamponi è diventata pressante – spiega la Sindaca Barbara Barbieri – per questo ho proposto alle mie colleghe Sindache e ai miei colleghi Sindaci del Distretto di ampliare l’orario di attività del ‘Drive Through’. Una soluzione che ha raccolto il parere favorevole di tutti e per questo li ringrazio. Ringrazio anche l’Ufficio di Piano che ha concertato le operazioni e le comunicazioni per rendere questa soluzione efficace da subito”.

Articolo precedenteIn rimonta e al 94°, il Cagliari batte 2-1 il Bologna
Articolo successivo++Venerdì 14 riaprono due moduli dell’ospedale in Fiera a Milano