Salute & business, Cerba HealthCare completa l’acquisizione di Lifebrain in Italia

197

Cerba HealthCare si posiziona oggi come numero 1 nel mercato della diagnostica medica di laboratorio in Italia e avvia il processo di integrazione per soddisfare le esigenze di pazienti, medici e ospedali a livello nazionale.

 

MILANO – Cerba HealthCare, punto di riferimento nel campo della diagnostica di laboratorio e ambulatoriale, ha completato l’acquisizione di Lifebrain in Italia a seguito dell’accordo esclusivo raggiunto questa estate con l’azionista, European Laboratory Solutions S.a.r.l., controllato indirettamente da Investindustrial VI L.P.

Con sede in Francia, Cerba Healthcare ha solide posizioni in Europa e in Africa grazie alle sue attività storiche nella patologia clinica di routine e specialistica. Il Gruppo vanta anche una presenza mondiale grazie alla sua esperienza in patologia clinica per studi clinici, che gli consente di convalidare e potenziare l’efficacia di nuovi trattamenti e vaccini.

 

In Italia, Lifebrain è uno dei principali attori del settore e vanta un’esperienza senza pari nel processo di acquisizione di strutture territoriali e una forte presenza geografica con tre hub e circa 360 siti nel paese.

Stefano Massaro, CEO di Cerba HealthCare Italia, ha commentato: “Questa acquisizione è ovviamente una pietra miliare nella strategia di crescita dell’Azienda, con un impatto significativo per Cerba HealthCare Italia in quanto ci consente di rafforzare il nostro posizionamento unico nel Paese, con una presenza capillare in 17 delle 20 regioni italiane. Il nostro impegno oggi è quello di soddisfare pienamente le crescenti esigenze di competenza diagnostica di pazienti, medici e ospedali. Per farlo, faremo affidamento su tecnologie all’avanguardia ma soprattutto su team eccezionali il cui lavoro ha alimentato il successo delle nostre rispettive organizzazioni negli ultimi anni. Tutti stanno dimostrando un forte entusiasmo per l’inizio di questo lavoro congiunto ed è un onore per me accompagnarli in questa ambiziosa impresa e raggiungere insieme il nostro miglior potenziale”.

Finanziata da una combinazione di capitale e debito, l’acquisizione ha soddisfatto tutti i prerequisiti di legge, come notifiche amministrative e approvazioni regolamentari, in particolare da parte di tutte le autorità italiane coinvolte.

Si ringraziano per l’ottimo esito dell’operazione e per il preziosissimo contributo tutti gli advisors:

BofA Securities – Silvia Bassani, Kieran Whitty
EY (France) – Emmanuel de Villeneuve Esclapon (Partner), Marie Dommesent, Rhon Ziadeh, Paul Batillat
EY (Italia) – Daniela Gianni (Partner), Savino Tato’ (Partner), Andrea De Michelis (Senior Manager), Mauro Scognavilla (Senior Manager), Francesco Cuozzo (Senior Advisor)
Goodwin (French corporate) -William Robert, Sabine Bensaid, Chloé Vu Thien
Latham&Watkins (Corporate) – Aldo Piccarreta (Partner), Giorgia Lugli (Partner), Silvia Milanese (Senior Associate), Federica Di Terlizzi (Associate)
Latham&Watkins (Financing) – Dominic NewComb (Partner), Jennifer Engelhardt (Partner)
Loyens&Loeff (Lussemburgo) -Mathilde Lattard (Partner), Shelagh Rule (Senior Associate), Iris Veldman (Senior Associate), Alina Stoica (Associate), Rafael Skokanic, (Associate)
Orrick Herrington & Sutcliffe – Attilio Mazzilli, Livia Pedroni
Paul Hastings – Arthur de Baudry d’Asson, Nicolas Lovas, Mathilde Carré, Allard de Waal, Alban Castarède
Schönherr – Christian Herbst (Partner), Maximilian Lang (Partner), Alfred Amann (attorney)

A proposito di Cerba HealthCare

Cerba HealthCare Italia – Nata nel 2017 è la sede italiana del gruppo internazionale Cerba HealthCare dedicato alla diagnostica ambulatoriale con laboratori analisi presenti in 46 nazioni con 750 laboratori operativi e 35 milioni di pazienti l’anno. Cerba HealthCare Italia è specializzata nei settori dei laboratori analisi, medicina dello sport, medicina del lavoro, radiologia, poliambulatori e Service di Laboratorio, intesa questa come l’attività di esecuzione di esami ultra specialistici di cui si avvalgono cliniche, ospedali pubblici e privati.

www.cerbahealthcare.it

 

 

Articolo precedenteVaccinazioni antinfluenzali: da oggi sulla piattaforma la prenotazione anche per gli over 65
Articolo successivoMusica, il rap non ha inventato nulla ma ha cambiato tutto: intervista con il cantautore milanese Peligro. Di Monica Mazzei