Magenta, Liceo Scientifico. Gelli striglia la Città Metropolitana. “Intervenga al più presto!”

393

“E’ importante che Palazzo Isimbardi ascolti la voce di studenti e genitori”

MAGENTA – “Raccogliendo le numerose richieste di aiuto, sono a chiedere a Città Metropolitana un intervento di verifica e risolutivo all’interno del nostro Liceo. Ho ricevuto infatti recentemente diverse sollecitazioni di parecchi genitori e studenti nel merito della pericolosità della struttura in alcune sezioni della stessa. Ora, comprendo non sia per nulla semplice, nella vastità del territorio sotto l’egida di Città Metropolitana, andare a reperire le risorse necessarie ed intervenire. Credo tuttavia che sia cosa importante che venga verificata la situazione e siano disposti i necessari interventi per mettere in sicurezza le parti ammalorate e bisognose di manutenzione del nostro liceo. Mi auguro che Città Metropolitana ascolti quanto prima la voce di studenti e genitori seriamente preoccupati per la situazione all’interno del nostro istituto scolastico”.

 

 

 

Articolo precedenteRissa tra giovani in un bar di Gallarate: in cinque finiscono all’ospedale
Articolo successivoIl Campionato al Circolino del VAR…. al vartutt, quando ci sono i gobbi