UrbanaMente: il professor Carlo Cottarelli a Magenta e si vede anche Chiara Calati

550

Il docente ed economista ieri sera è intervenuto al Lirico con UrbanaMente

MAGENTA – Una nuova economia, la responsabilità della ricostruzione. Questo il tema sul quale si è soffermato ieri sera al Teatro Lirico, il professor Carlo Cottarelli, docente ed economista, ospite di punta del nuovo ciclo d’incontri avviato da UrbanaMente dentro al ‘cartellone’ Futuromorfosi. Intervistato da Daniela Parmigiani, anima dell’associazione culturale che in questi anni ha portato sul territorio numerosi nomi di spicco, tra cui, tra gli altri il Professor Cacciari, numerosi sono stati gli spunti dall’economia, alla politica, sino al PNNR. Una riflessione e un’analisi molto interessante in una fase di grande cambiamento qual è quella che stiamo vivendo dentro ad un’epoca di ripartenza post Covid. 

 

Al termine della serata che si poteva seguire anche sul Canale You Tube di UrbanaMente, il saluto della città con il sindaco Chiara Calati. Una presenza significativa quella del Primo cittadino ma che indubbiamente ha destato qualche curiosità. Visto l’ostracismo iniziale per UrbanaMente costretta ad andare talvolta in trasferta nella vicina Corbetta – anche se ormai il progetto è territoriale a tutto tondo e tocca tutta l’area della Città Metropolitana di Milano –  anche se a dir la verità, già dal secondo anno di Amministrazione Calati, i rapporti con l’associazione sono tornati ad essere di collaborazione proficua. Ed indubbiamente l’avvicinarsi delle elezioni aiuta a rasserenare gli animi e…..ad esserci sempre….

F.V.

 

 

 

Articolo precedenteMonopattini elettrici – Discussa proposta di legge al Parlamento al Pirellone
Articolo successivoGreen pass: a Milano 82% imprese terziario pienamente pronto