+16 scout della provincia di Milano salvati dal maltempo

267

 

MILANO  Sono tutti salvi gli scout milanesi bloccati in montagna dall’improvvisa ondata di maltempo.

Le squadre del Soccorso Alpino della VII Delegazione di Valtellina e Valchiavenna, con i militari del Sagf della Guardia di finanza di Sondrio e i Vigili del fuoco del distaccamento di Morbegno sono riuscite a raggiungere e portare in salvo il gruppo di scout sorpreso in serata da un violento nubifragio sulle Alpi Orobie, in territorio comunale di Gerola Alta. Sono stati tutti portati in salvo dopo l’Sos lanciato perché bloccati dalla fitta nebbia e dalla forte grandinata. Si tratta di complessivamente 16 giovani della provincia di Milano, fra cui una ragazza ferita a un braccio per una caduta. Erano impossibilitati a muoversi perché le passerelle travolte dalle acque in piena dei torrenti. Un gruppo è stato accompagnato davanti al bar Cioki di Pescegallo e un altro gruppo al rifugio Salmurano. Tutti spaventati, infreddoliti. In attesa di un po’ di caldo per riprendersi dall”avventura

Articolo precedenteSPONSORSHIP – TEMPOCASA È SPONSOR UFFICIALE DEL FANTACALCIO
Articolo successivo++Magenta/maltempo: scoperchiata la ex casa di riposo Plodari, danni anche in via Cadorna