CronacaNews

140 morti e 9524 incidenti sulle strade di Lombardia nel 2018: dati in aumento

Cifre e statistiche diffuse dalla Polstrada regionale

 

 

MILANO – Nel 2018 sulle strade della Lombardia sono morte 140 persone, con un aumento del 33% sul 2017, in 123 incidenti, cresciuti del 24%. Delle vittime 37 sono decedute in incidenti autostradali e 103 sulla viabilità ordinaria. Sono alcuni dei dati diffusi dalla polizia stradale della Lombardia. Nel 2018 sono stati rilevati 9.524 incidenti (+1,8%). Sulle autostradale regionali sono stati 4.544 (-2,24%), ma sono aumentati del 5,8% sulla viabilità ordinaria, a quota 4.980. I sinistri con lesioni nel corso dell’anno scorso 4.697, in aumento del 4,5%.

Nel 2018 sono state contestate 6.689 violazioni per uso del telefono alla guida. Sono stati inoltre effettuati 765 servizi con misuratori di velocità e sono state accertate 13.079 violazioni per superamento del limite di velocità consentito. Complessivamente sono stati sottoposti a controllo con etilometro quasi 129mila conducenti e sono state elevate 4.743 verbalizzazioni per guida in stato di ebbrezza e 306 per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.
Contro le cosiddette stragi del sabato sera lo scorso anno la polizia stradale ha impiegato nei posti di controllo 1.304 pattuglie, rilevando 154 incidenti (11 in meno rispetto al 2017) che hanno provocato cinque vittime, una in più rispetto al 2017. I conducenti controllati con etilometri e precursori sono stati 22.158 (-20%), il 7,1% dei quali, pari a 1.321 uomini e 245 donne, è risultato positivo al test di verifica al tasso alcolemico. I veicoli sequestrati per la confisca 82.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi