11 giugno, la Madonna di Fatima a Boffalora lungo il Naviglio

    136

    Il trasporto sul Naviglio Grande della statua della Madonna Pellegrina di Fatima sarà organizzato dalla Associazione storica La Piarda e dalla Parrocchia di Boffalora Ticino con il Patrocinio del Consorzio Est Ticino Villoresi

     

    BOFFALORA TICINO – Sabato sera, alla processione della Madonna di Fatima a Magenta, hanno partecipato centinaia e centinaia di persone.

    E’ verosimile pensare che avverrà lo stesso il prossimo 11 giugno,  quando la statua della Santisisma Vergine sarà trasportata sul “Barchett”, barca storica che collegava Milano a Boffalora, con la scorta dell’Arma dei Carabinieri.

    La navigazione inizierà da Gaggiano, piazza della chiesa, alle ore 18 con arrivo previsto all’approdo di Boffalora alle ore 21. Il percorso toccherà i comuni di Vermezzo Albairate, Abbiategrasso, Cassinetta di Lugagnano, Robecco sul Naviglio, Pontevecchio e Pontenuovo.

    Considerando la forte devozione mariana che accomuna il Magentino e l’Est Ticino, c’è da attendersi una massiccia partecipazione popolare.

    OLYMPUS DIGITAL CAMERA

     

    Articolo precedenteAbbiategrasso: i pronostici dei bookmakers, tra il 25-30 di Nai e il 18-24 degli ‘inseguitori’
    Articolo successivoFondazione Per Leggere: cresce il 5 x mille