NewsPolitica

Pace fatta in Forza Italia a Magenta: Lanticina di nuovo in campo?

Per l’arrivo dell’On.le Gelmini, ruolo da protagonista affidato all’avvocato magentino 

MAGENTA – Era uscita dai radar della politica magentina, dopo che una parte del partito non aveva appoggiato la sua candidatura a sindaco. Poi, si è messa in moto la macchina diplomatica di Forza Italia per ricucire lo strappo consumatosi qualche settimana fa. E già in occasione della cena azzurra da oltre 130 invitati, tutti paganti, di settimana scorsa alla Cascina Bullona, era stata nuovamente avvistata. Ieri sera, come si nota dalle foto che circolano copiosamente in rete, il ritorno di Elisabetta Lanticina, è  diventato un dato di fatto. L’avvocato magentino era al tavolo dei relatori con il Senatore Sante Zuffada, lo storico capogruppo Tino Viglio, il candidato sindaco Chiara Calati, l’Assessore regionale Luca Del Gobbo (Lombardi Popolare), il coordinatore di zona e sindaco di Corbetta Marco Ballarini. Tutti assieme ad accogliere l’On.le Maria Stella Gelmini Coordinatore regionale del partito. La serata al ‘Bettycuore‘ da un punto di vista politico ha fatto emergere soprattutto questo aspetto. Interessante perché significa che gli azzurri si sono, almeno all’apparenza ricompattati, e in secondo luogo, perché non è escluso che in caso di vittoria di Chiara Calati, si aprano altri discorsi di ‘compensazione’ politica. Ogni considerazione ulteriore, al momento, appare  prematura.  Un segnale per nulla casuale, dunque, la presenza dell’avvocatessa sponsorizzata da sempre dalla coppia Sgarella & Stablum alla quale, peraltro, è stato affidato un ruolo da protagonista nel corso della serata.

F.V.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi