La Regione ci riprova. Garavaglia: “Rimettiamo fondo per diminuire superticket”

Condividi questo ArticoloShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someonePrint this page

Sessanta milioni di euro appostati nella manovra di bilancio che andrà in aula il prossimo 19 dicembre

MILANO – “Con questo intervento torniamo a mettere al centro della discussione politica il tema della diminuzione dei superticket. Su questa partita come Regione Lombardia mettiamo a bilancio un fondo significativo per diminuire i costi del ticket sostenuti dai cittadini lombardi”. Lo ha detto l’assessore regionale all’Economia, Crescita e
Semplificazione Massimo Garavaglia nel corso del dibattito in Commissione Bilancio per l’approvazione della legge di bilancio che sara’ portata in Consiglio nella sessione in programma dal 19 al 20 dicembre.

 

“Regione Lombardia, gia’ nella passata legge di bilancio, aveva dimezzato i superticket, portando da 30 a 15 euro la somma massima che i pazienti avrebbero dovuto pagare su alcune prestazioni – ha ricordato Garavaglia -, salvo poi l’intervento del Governo, che ha impugnato e bloccato il provvedimento, malgrado la Regione avesse i conti in ordine per sostenere appieno questa operazione” . “Considerato che nella legge di bilancio nazionale il Governo ha proposto uno stanziamento di 60 milioni di euro su tutto il territorio nazionale, per cui circa 10 milioni di euro per Regione Lombardia, – ha concluso Garavaglia -, per ampliare la fascia di esenzione del superticket, noi, d’intesa con il collega Giulio Gallera, come Regione Lombardia, intendiamo fare altrettanto: 60 milioni di euro ma per la sola Lombardia. A meno che anche questa volta il Governo non ci impedisca di ridurre il ticket”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(*fonte: Lnews)

Redazione
di Redazione Ticino Notizie

Potrebbe interessarti