NewsTerritorio

Del Gobbo: “La Tangenziale di Bernate Ticino entra nel vivo”

BERNATE TICINO – “La tanto attesa tangenziale sud di Bernate Ticino entra nel vivo della sua realizzazione. Annuncio con soddisfazione che la Giunta regionale, nei giorni scorsi, ha approvato lo schema di Convenzione attuativa fra Regione Lombardia, RFI e Comune, per dare inizio alla fase di progettazione e alla conseguente esecuzione dei lavori”.Lo comunica Luca Del Gobbo, Assessore regionale all’Università, Ricerca e Open Innovation, a seguito della seduta di Giunta dell’11 settembre scorso che ha varato il provvedimento su proposta dell’assessore alle Infrastrutture e Mobilità Alessandro Sorte.

La società RFI – spiega Del Gobbo, illustrando lo schema di convenzione – mette a disposizione 5,9 milioni di euro. L’opera è strategica per Bernate e per la viabilità della zona e segue una serie di altre infrastrutture legate al raccordo autostradale e al percorso ferroviario. Regione Lombardia si impegna da subito ad attivare il tavolo tecnico di monitoraggio al fine di coinvolgere tutti i soggetti sottoscrittori e quelli ritenuti necessari per la progettazione e per la realizzazione della tangenziale, favorendone il coordinamento operativo”. L’innovazione è ormai protagonista anche nelle tecniche di costruzione delle infrastrutture – conclude Del Gobbo – e sono certo che un percorso innovativo e moderno permetterà di addivenire al completamento di un’opera funzionale, utile, sicura, con un impatto ambientale che non rappresenti una ferita per il territorio ma che ne sia complementare”. (*nella foto sopra il cantiere dell’A4 Variante di Bernate Ticino che avrebbero dovuto essere contestuali a quelli per l’Alta Velocità)

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi