NewsTerritorio

Corbetta è il quinto Comune italiano ad entrare nell’anagrafe nazionale

In poche ore, il sistema centrale di SOGEI ha acquisito tutta la banca dati anagrafica di Corbetta e da lunedì 29 maggio qualsiasi corbettese può ottenere certificati e servizi anagrafici da qualsiasi Comune italiano

 

CORBETTA – Il 26 maggio 2017, con un messaggio di posta elettronica certificata indirizzata ai servizi demografici trasmesso a valle di una elaborazione informatica effettuata dai responsabili comunali, il Ministero dell’Interno ha sancito ufficialmente l’ingresso del Comune di Corbetta nell’ANPR grazie ad un lavoro tecnico-informatico di squadra svolto dai responsabili degli uffici anagrafe e sistemi informativi del Comune e del partner tecnologico A.P.Systems. L’ingresso del Comune di Corbetta nell’ANPR sancisce un passo di straordinaria importanza nel percorso di digitalizzazione dei servizi ai cittadini dell’intera Pubblica Amministrazione italiana; il progetto ANPR prevede la realizzazione di un’unica banca dati con le informazioni anagrafiche di tutta la popolazione residente italiana a cui faranno riferimento non solo i Comuni, ma l’intera Pubblica amministrazione e tutti coloro che sono interessati ai dati anagrafici, in particolare i gestori di pubblici servizi. Nessun cittadino dovrà più fornire più volte le proprie generalità a Enti diversi della PA e ciascun Ente potrà avvalersi di informazioni certe e corrette di ogni cittadino per erogare servizi più efficienti. Non solo, ad oggi, oltre a Corbetta, altri 4 Comuni (uno ligure e 3 della regione Emilia Romagna) hanno trasferito la propria banca dati anagrafica in ANPR: sono quindi circa 150.000 i cittadini italiani che già ora possono chiedere ed ottenere i propri certificati anagrafici o, ad esempio, cambiare il proprio indirizzo presso qualsiasi Comune d’Italia, non più quindi essere vincolato a rivolgersi solo ed esclusivamente al proprio comune di residenza. Per il completamento del progetto con il trasferimento di tutta la popolazione italiana che conta circa 60 milioni di individui c’è ancora molta strada ma da questi primi fondamentali traguardi si sancisce la robustezza del progetto se ne accelera poi l’estensione. “Ancora una volta il nostro gruppo di lavoro ha dimostrato grandi capacità tecniche ed organizzative che hanno contribuito a far raggiungere al Comune di Corbetta questo importante traguardo ricco di primati: è infatti il 5° Comune italiano ed il primo del nord d’Italia a far subentrare l’ANPR” ha dichiarato l’amministratore delegato di a.p.systems Dr. Renzo Bassetto “I miei rallegramenti vanno a tutti i cittadini corbettesi che da oggi potranno godere di ulteriori servizi digitali su tutto il territorio nazionale. Va tenuto conto che questo risultato è frutto anche della professionalità e del brillante lavoro di precisione nella tenuta dei dati anagrafici da parte dell’ufficio anagrafe e dell’ufficio sistemi informativi del Comune. Con orgoglio posso dire che il plauso per l’efficiente organizzazione e la rapidità con cui si è giunti a positiva conclusione di questo passaggio ci è arrivato ieri sera anche dal gestore nazionale del progetto, SOGEI. Ora procediamo nel supportare altri Comuni nostri clienti per far subentrare altri 5 milioni circa di cittadini”.

 

“Ancora una volta il Comune di Corbetta è all’avanguardia nell’offrire servizi ai propri cittadini. Essere il primo comune del nord Italia a far subentrare ANPR è motivo di soddisfazione per tutta l’Amministrazione per ogni cittadino di Corbetta. Tutto questo grazie al lavoro del personale del comune e del nostro partner a.p.systems” ha dichiarato Marco Ballarini, Sindaco del Comune di Corbetta. “Come test dell’avvenuto passaggio mi è stato stampato il certificato contestuale di cittadinanza, residenza, stato di famiglia e stato civile, che da oggi i nostri cittadini possono ottenere in qualsiasi comune italiano”. Questa esperienza è stata messa a fattor comune nell’evento formativo gratuito programmato ieri, martedì 30 maggio 2017 presso la Sala Consiliare di Via Formenti 30 a Magenta. dove sono intervenuti il Dr. Guido Pera (responsabile servizio anagrafici e attuazione CAD dell’Agenzia per l’Italia Digitale), la D.ssa Gina Carbonin (responsabile unità organizzativa CIE e ANPR di SOGEI), la D.ssa Moira Benelli (responsabile ufficio servizi e tecnologie e agenda digitale di ANCI Nazionale), la sig.ra Maria Pia Trezzi (responsabile servizi demografici del Comune di Corbetta) e la D.ssa Monica Stagnoli (responsabile sviluppo software di a.p.systems).

 

 A.P.Systems A.P. Systems, società del Gruppo Maggioli, dal 1986 rivolge la propria offerta ICT alla Pubblica Amministrazione e più in generale alle Aziende di Servizi. Strutturata in tre divisioni – ciascuna specializzata nella progettazione, rilascio e manutenzione di sistemi gestionali ICT per la Pubblica Amministrazione Locale, impianti di videosorveglianza adibiti a sicurezza del territorio e osservazione del traffico e sistemi M2M di telegestione di reti tecnologiche operanti su reti radiomobili pubbliche terrestri e satellitari – A.P. Systems applica da sempre una politica aggressiva di investimenti R&D e di assertività nelle realizzazioni che consolidano alla data risultati di innovazione sia a livello nazionale che internazionale. Ogni informazione relativa ad A.P.Systems è disponibile al sito http://www.apsystems.it.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi