Bià, Rotary Marathon dei Navigli: presentata la seconda edizione

Condividi questo ArticoloShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someonePrint this page

L’evento benefico in programma il prossimo 22 ottobre, con il sostegno della Special School di Ponja

ABBIATEGRASSO – Lo Sport fa bene e, a volte, fa pure del bene come nel caso della Maratona dei Navigli, in programma il prossimo 22 ottobre, organizzata dal Rotary Club di Abbiategrasso, a sostegno della Special School per ragazzi con disabilità fisica e psichica di Ponja, nel sud dell’India. “Il ricavato dell’evento sportivo sarà destinato all’acquisto di uno Scuolabus, adeguatamente attrezzato, per trasportare dai villaggi circostanti quanti non sarebbero in grado di raggiungere in modo autonomo la struttura educativa, inaugurata lo scorso anno grazie al contributo – 15.000 euro al netto delle spese – della prima edizione della Rotary Marathon”, ha affermato il presidente del sodalizio abbiatense, Lucio Fusaro, introducendo l’incontro di presentazione della gara podistica, svoltosi sabato 30 settembre, presso la Sala Consiliare. Previsti 5 distinti percorsi, adatti a tutte le categorie di runners: dalle classiche maratona (42,195 km) e mezza maratona (21,087 km) ai 3 circuiti ‘Corsa del Cuore’, rispettivamente da 12 a 5 km per famiglie e dilettanti, e 1,5 km per bambini e ragazzi fino a 12 anni. Confermato il tracciato ad anello che, partendo da Abbiategrasso, attraverserà la campagna e gli antichi borghi delle rive del Naviglio Grande. “I partecipanti avranno l’opportunità di fruire delle bellezze del territorio, correndo lontano dal traffico urbano”. Su questo aspetto e sui valori di una manifestazione, nata da uno sforzo corale, si è soffermato il sindaco Cesare Naj, anticipando, inoltre, “la presenza alla Maratona di 27 amici di Ellwangen, Comune gemellato con noi”. Accanto al primo cittadino sedevano l’Assessore allo Sport, Cultura e Turismo, Beatrice Poggi, i rappresentanti degli sponsor ufficiali, Decathlon e Revivre, e il vincitore della Maratona dello scorso anno, il ventinovenne abbiatense, Fabrizio De Angeli, per il qualegareggiare in un evento importane nella propria città è bellissimo”.
(Provare per credere)
Per maggiori informazioni visitare il sito www.rotarymarathon.it

Franca Galeazzi

Redazione
di Redazione Ticino Notizie

Potrebbe interessarti