Al Teatro Lirico la Cerimonia del Concorso “La Voce dei Giovani” 2016 – 2017 promosso dalle Amministrazioni comunali

Condividi questo ArticoloShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someonePrint this page

Il 26 aprile si premiano gli studenti di Magenta, Robecco e Santo Stefano

MAGENTA – È iniziato il conto alla rovescia per la premiazione del concorso riservato agli studenti delle scuole di Magenta, Robecco sul Naviglio e Santo Stefano Ticino che, nell’anno scolastico 2016 – 2017, hanno partecipato come aspiranti giornalisti al progetto editoriale “La Voce dei Giovani”.

Mercoledì 26 aprile 2016 alle ore 10.00, nel Teatro Lirico di Magenta (via Brenno Cavallari, 2), si svolgerà la cerimonia di premiazione, cui parteciperanno centinaia di studenti, insegnanti e amministratori dei tre Comuni.

Il progetto editoriale di carattere educativo – formativo per gli studenti, giunto alla sua quinta edizione, è stato promosso dai Comuni di Magenta, Robecco sul Naviglio e Santo Stefano Ticino, ideato dall’Associazione culturale Saama Raac e sin dall’inizio finanziato da ASM srl – Azienda Speciale Multiservizi.

Il Concorso prevede la premiazione degli articoli più rilevanti come segno di riconoscimento per il lavoro svolto dagli studenti delle scuole di ogni ordine e grado dei tre Comuni nella redazione de “La Voce dei Giovani”.

 

È articolato in cinque categorie:

 

Premio “La Voce dei Giovani”, ai quattro articoli selezionati da una giuria tecnica composta quest’anno dai professionisti: Mario Moroni (OkNetwork), Giovanna Maria Fagnani (Corriere della Sera), Luca Balzarotti (Il Giorno), Giovanni Porzio (Reporter e scrittore);

 

Premio popolare “La Voce dei Lettori”, all’articolo più votato dai lettori attraverso un sistema di votazione on line per ognuno dei tre numeri realizzati;

 

Premio “Giovani Giornalisti in Comune”, ai tre articoli, uno per ognuno dei tre Comuni, selezionati dalle rispettive Amministrazioni comunali;

 

Premio “Giovani per l’Ambiente”, all’articolo o foto o fumetto più originale per contenuti e con taglio ambientale selezionato dalla direzione di ASM srl;

 

Premio “Giornalisti in erba”, agli articoli o foto o fumetti, realizzati da una classe, gruppo di lavoro o da max due redattori, per l’impegno profuso come giornalisti in erba.

I premi consisteranno in buoni offerti da ASM srl da utilizzare presso alcune librerie e il Cinema Teatro Nuovo di Magenta.

Redazione
di Redazione Ticino Notizie

Potrebbe interessarti