Abbiategrasso, il Funakoshi Karate riparte alla grande

Condividi questo ArticoloShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someonePrint this page

Gli atleti abbiatensi fanno en plein

 

ABBIATEGRASSO – Se per la Funakoshi la passata stagione si era chiusa con un esaltante bottino di oltre 70 medaglie, l’anno sportivo appena iniziato sembra promettere altrettanto bene.

Infatti, i karateka abbiatensi – allenati dai Maestri Patrizia Martini (VI dan) e Gino Mori (V dan) – in occasione del “Trofeo CSAK” hanno conquistato ben sette medaglie.

La competizione, aperta ai soli iscritti al centro di specializzazione agonistica e organizzata dal Comitato Regionale della FIKTA Lombardia, ha visto salire sui tatami le giovani promesse del karate tradizionale lombardo, che si sono confrontate per cercare di farsi notare dai Maestri e selezionatori che, attentamente, hanno osservato tutti gli atleti per valutare chi di loro sia meritevole di rappresentare la Lombardia in occasione del prossimo Trofeo delle Regioni.

I karateka della Funakoshi si sono sicuramente distinti, salendo ben sette volte sul podio.

Arianna Bianchi si è nettamente imposta con ampio vantaggio sulle proprie avversarie nel kata (forma che simula un combattimento contro più avversari immaginari) della categoria seniores.

Nel kumite (combattimento), invece, la nostra allenatrice si è messa al collo una medaglia di bronzo.

Un doppio bronzo, poi, in entrambe le specialità per Fabio Annovazzi nella categoria speranze.

Le sue prove brillanti hanno molto colpito gli osservatori e quindi si profila per lui una convocazione della compagine lombarda.

Chi invece punta ad essere riconfermato nella squadra della Lombardia è il cadetto Matteo Cantatore – già medaglia di bronzo ai Campionati Italiani Assoluti ed argento al Trofeo delle Regioni – che ha conquistato un argento nel kata e un oro nel kumite, dando così prova di costanza e ottime qualità tecniche in entrambe le specialità.

Ultima – ma non meno importante – Martina Di Guida, che con una ferrea determinazione ha superato molte avversarie nel corso della competizione di kumite e si è “arresa” solo nel corso della semifinale, conquistando però un bronzo che di certo le darà la carica per i prossimi ed importanti impegni.

Si dice che “chi ben comincia è a metà dell’opera”. E gli atleti della Funakoshi hanno sicuramente cominciato benissimo!

Seguite i progressi dei nostri atleti anche sui social! Potete trovarci su Facebook (Centro Studio Arti Marziali Funakoshi-Yamato) e anche su Instagram (@funakoshikarate).

E visitate anche il nostro sito Web (www.karatefunakoshi.jimdo.com) per avere tutte le informazioni nel caso in cui voleste venirci a trovare nel nostro Dojo!

Funakoshi Karate

Redazione
di Redazione Ticino Notizie

Potrebbe interessarti